Tarantula Rubra - home

Chi siamo Tarantula Rubra - home

Cos'è il counselingTarantula Rubra - home

Di cosa vuoi parlare?Tarantula Rubra - home

La scuolaTarantula Rubra - home

ContattiTarantula Rubra - home

In rete Tarantula Rubra - home

Appuntamenti Tarantula Rubra - home


Di cosa vuoi parlare?
Tarantula Rubra - home

Ti senti a disagio con i tuoi amici, pensi di non contare nulla, ti senti discriminato, non integrato, non riesci ad esprimerti come vorresti. Forse non sono gli amici giusti per te, forse sei tu che non sei giusto. A volte hai l'impressione di non respirare bene e la notte hai sonni agitati. Oppure hai perso l'appetito, o piangi all'improvviso senza apparente ragione.

Il tuo capo è diventato proprio insopportabile. Qualsiasi cosa tu faccia non gli va più bene, non ti stima e non ti valorizza più come prima, il tuo lavoro pare non contare nulla e preferisce interloquire con i tuoi colleghi. Forse ti vuole licenziare, anche perchè probabilmente non sei più all'altezza del tuo incarico. Spesso sei assalito da tachicardia, sei diventato scontroso e non hai più desiderio di vedere gente. Oppure hai preso dei chili di troppo e non ti dai una spiegazione del perchè hai sempre fame.

 

Ti senti solo, non riesci a trovare un partner, non vivi da un po' di tempo le cose belle che si vivono quando si è in due. Forse il tuo corpo non è bello, difficile da piacere, chi ti potrebbe amare con un corpo come il tuo? Forse sei poco attraente, quindi è possibile che tu rimanga sempre da solo.....


Mangiare di più, di meno, non mangiare per niente, mangiare sempre, bere...

 

Non riesci più a capire tuo figlio, non trovate più un'intesa, pensi che lui sia diventato chiuso, aggressivo, con dei comportamenti insopportabili. Non sai proprio come fare, forse ti odia, sei preoccupato per il suo futuro. Com'è difficile comunicare con lui!! Sei diventato irascibile, ti senti in colpa, ma c'è bisogno di dimostrare che sei in grado di essere genitore. Ma forse sei tu che sei sbagliato. Da qualche tempo accusi strani mal di testa, bruciori di stomaco, insonnia, o inappetenza, o male al fegato.....

Tua moglie è cambiata, è diventata scontrosa, pensi che ti nasconda qualcosa, non ti parla più come prima; è spesso fuori con le amiche e non ti racconta più nulla di sè. Forse ti tradisce. Come fare a parlarle? Senti che il tuo ruolo di uomo è stato ferito e denigrato.

 



 

 




Tuo marito ti trascura, passa sempre più tempo fuori casa ed è sempre più taciturno. Non uscite quasi più insieme, e quando è in casa è spesso davanti al computer. Non avete più rapporti sessuali da un po' di tempo. Forse ha un'altra, ma se cerchi di parlare di questi argomenti, diventa aggressivo. A volte usa le mani...

 

I tuoi genitori non ti capiscono per niente. Sono così petulanti, assillanti, opprimenti, Non riescono proprio a comprendere i tuoi bisogni, i tuoi desideri e fanno di tutto per ostacolarti. Certe volte vorresti proprio scappare, o combinare chissà cosa pur di cambiare la situazione, sparire. Però bere ti fa dimenticare.

 

 



 

 




Una persona a te cara ha contratto una malattia che non vede risoluzione e tu ti senti troppo giù, non sai come essere utile, ti sembra che tutto il mondo ti stia crollando addosso. Inoltre cominci ad accusare degli squilibri anche nel tuo corpo. Ma a che cosa serve andare avanti? Tanta fatica, tanti sacrifici che si vanificano in un attimo.

 

 

Torna all'homepage

------------------------ ------------------------

 

Contatta direttamente Anna per maggiori informazioni.

.

Scrivi a: anna@suonochisai.it